Ovodonazione Roma ALTAMEDICA

La Ovodonazione a Roma si esegue presso il centro di fecondazione assistita ALTAMEDICA. In Italia la ovodonazione si esegue sia con ovociti freschi che con ovociti congelati. In Italia non é possibile remunerare la donatrice. Quindi spesso si ricorre a ovociti congelati provenienti da altri paesi. Ovociti provenienti da banche dei gameti estere. In ALTAMEDICA si eseguono tutte le fecondazioni eterologhe conosciute. Quindi donazione di sperma, donazione di embrioni o doppia donazione. Inoltre per prevenire l’ovodonazione si consiglia a tutte le donne che posticipano la gravidanza di eseguire la crioconservazione dei propri ovociti.

ALTAMEDICA Ovodonazione Roma da ovociti a fresco

L’ovodonazione a fresco in Italia presupporrebbe la donazione gratuita e disinteressata da parte della donatrice. E questo perché in Italia é vietato il pagamento della donatrice. E’ molto raro che una ragazza doni spontaneamente e disinteressatamente i propri ovociti. Infatti la procedura di donazione ovocitaria é lunga e complessa.

Ovociti congelati e Ovodonazione in Italia.

In Italia l’ovodonazione si esegue con ovociti congelati. Questi per lo più provengono da banche dei gameti di fuori Italia. In particolare da paesi dove la donatrice può essere retribuita. I paesi sono Spagna, Grecia, Repubblica Ceca, Ukraina. Il centro di fecondazione che ha rapporti di collaborazione con il centro estero effettua la richiesta in Italia. Il ginecologo riempie una scheda fenotipica. Si richiede una donatrice che abbia le stesse caratteristiche fisiche della ricevente. E lo stesso gruppo sanguigno. In uno o due mesi la donatrice viene individuata. Si procede alla sua stimolazione e al prelievo ovocitario